Ottobre missionario

Come Unità Pastorale vogliamo vivere questo mese di Ottobre declinandolo secondo la sua tipica caratteristica missionaria.

Innanzitutto invitiamo tutti a segnare sull’agenda l’appuntamento del prossimo 23 Ottobre alle ore 21.00. Quella sera, nel Salone a S. Stefano, andrà in scena lo spettacolo «Lampa Lampa».

Si tratta della lettura scenica realizzata da Daniela Bertini, Federico Meini e Valdo Mori, con musica etnica dal vivo di David Domilici e Riccardo Neri, dell’omonimo romanzo scritto da Lello Gurrado (Radici Future Edizioni), in cui l’autore racconta la storia di un viaggio tutto fondato sulla speranza.

«L’Africa non sarà mai un continente come gli altri. E sai perché? Perché ci manca il senso di appartenenza. Nessuno è consapevole e tanto meno è fiero di essere africano, ognuno è figlio del proprio paese, punto e basta. Gli altri sono americani, europei, asiatici, noi siamo senegalesi, etiopici, nigeriani, egiziani, gambiani, libici, ganesi. Non ci sentiamo africani, diamo l’impressione di vergognarci e invece dovremmo esserne orgogliosi, perché l’Africa è il continente più antico, quello in cui ha avuto origine l’umanità. L’Africa è il posto più bello del mondo, nessuno ha questo cielo, questo sole, questo mare».

È la riflessione amara che Taiwo detta a Bibal, suo occasionale compagno in un viaggio che è fisico, attraverso mezzo continente, ma che è anche un viaggio nella coscienza malata dell’umanità. Che assiste inerme a un interminabile traffico di esseri umani, che fa da ponte tra il continente nero e l’Europa opulenta e contraddittoria, per dare futuro ai sogni di milioni di persone, trasformandoli spesso in tragedie.

Allo spettacolo sono invitati anche i Gruppi Intermedi e Cresima con le loro famiglie!

Il Gruppo Missioni Africa (G.M.A.) della nostra UP

Articoli correlati