IL CAMMINO DEI FIDANZATI

La bellezza di un’esperienza che sta per cominciare.

Sabato 16 Novembre inizia il cammino di preparazione al matrimonio cristiano. Mi viene spontaneo dire qualche parola su questi incontri perché credo che dall’esterno, cioè da chi non ha avuto occasione di frequentare o di parlare con fidanzati che vi hanno partecipato, non se ne comprenda abbastanza l’importanza e tantomeno se ne veda la bellezza.

Innanzitutto un augurio sincero a tutte le coppie che stanno per iniziare questo cammino. Auguro a tutte che si ripeta l’esperienza di questi ultimi anni, esperienza davvero bellissima perché abbiamo visto, gli animatori e io, che da un inizio incerto e timido, dovuto alla non conoscenza gli uni degli altri, alla fine siamo arrivati a partecipare agli incontri con “desiderio”: desiderio di venire,  di rivedere gli altri, di scambiarsi le esperienze, di pregare insieme.

La parola “conoscenza” è davvero insufficiente per descrivere il clima che si è creato tra le coppie, meglio parlare di “amicizia”, amicizia che nel tempo è cresciuta, si è rafforzata e alla fine ha portato le coppie, quando possibile, a partecipare al matrimonio le une delle altre.

In che cosa consistono questi incontri o meglio, questo cammino: non certo in una scuola, non si tratta di insegnare niente a nessuno, sono l’occasione per cercare insieme il modo di credere “da grandi”. Non sembri strana questa parola perché spesso il modo di guardare alla fede, è rimasto fermo al catechismo della Cresima. Ecco allora il bisogno di riscoprire la propria religiosità alla luce della situazione di coppia, di lavoro, di persone impegnate nella realtà di oggi.

Quello che spesso viene visto come un dovere da ottemperare, quasi un “corso obbligatorio” per poter avere “l’autorizzazione per”, alla fine si rivela come un “bisogno”, bisogno di confronto, di valori, di profondità, di spiritualità.

Un invito a tutta la comunità: una preghiera per i fidanzati, in primo luogo per quelli che partecipano a questo cammino e poi per tutti quelli che si stanno avvicinando al matrimonio: preghiamo che la loro vita sia felice, non solo, ma che sia davvero piena d’amore, amore tra loro, per i figli e per gli altri, che non si sentano mai soli ma si sentano parte di una comunità, che si sentano sostenuti dall’amore del Signore e dall’affetto dei fratelli.

Un augurio sincero a tutti i fidanzati.

Articoli correlati