Mensa Caritas

MENSA SANTO STEFANO

Questa mensa Caritas (www.caritaspisa.it) è gestita dalla Parrocchia di Santo Stefano che, oltre a mettere a disposizione i locali, ne cura l’organizzazione assumendosi l’onere della ricerca dei volontari e accollandosi le spese delle attrezzature e quelle per l’acquisto delle stoviglie e del cibo.

Il responsabile è un laico nominato dal Consiglio parrocchiale che mantiene i contatti con la Caritas e i volontari individuandone i turni di presenza, assicurando il funzionamento dei locali e della cucina e effettuando il rifornimento della dispensa e del materiale per le pulizie.

Organizzazione:

La mensa è aperta tutti i giorni da inizio ottobre a fine aprile.

Orario

  • 09.00 – 09.30 individuazione e predisposizione dei cibi
  • 13.15 – 13.40 raccolta pane
  • 17.00 – 20.00 preparazione pietanze
  • 19.30 – 20.00 allestimento locali cena
  • 20.00 – 20.30 servizio in cucina e ai tavoli
  • 20.30 – 21.30 pulizia stoviglie locali e comunicazione a Caritas

Volontari

Al momento la provenienza dei volontari è la seguente

GiornoVolontari
lunedìParrocchia di Santo Stefano
martedìParrocchia di Gello
mercoledìParrocchia di Santo Stefano
giovedìParrocchia di Vicarello
venerdìParrocchia di Santo Stefano
sabatoParrocchia di Santo Stefano
domenicaParrocchia di Oratoio

* saltuariamente altre Parrocchie prestano servizio nei giorni coperti dai volontari di Santo Stefano

Per quanto riguarda la presenza dei volontari nei giorni coperti dalla Parrocchia di Santo Stefano questa è più o meno la seguente:

OrarioattivitàN. Volontari
09.00 – 09.30individuazione e predisposizione dei cibi1
13.15 – 13.40raccolta pane1
17.00 – 20.00preparazione pietanze1
18.00 – 20.00preparazione pietanze1
19.30 – 20.00allestimento locali cena2
20.00 – 20.30servizio in cucina e ai tavoli6
20.30 – 21.30pulizia stoviglie locali e comunicazione a Caritas4

All’accoglienza dalle ore 19.50 alle 20.45 (escluso il sabato gestita dalla Parrocchia di Santo Stefano) è presente un volontario Caritas.

Pasti

Disponibilità fino ad un numero massimo di 35 ospiti:


Primo piattogeneralmente pasta asciutta
Secondo piattocarne di cortile o bovina
Contornogeneralmente patate, legumi o verdure cotte
Fruttadi stagione
Dolcesecondo la disponibilità

Inoltre, per coloro che si presentano sprovvisti del buono Caritas e fino ad un numero massimo di 8 per sera vengono distribuiti cestini contenenti:

  • Stoviglie di plastica
  • N. 2 scatolette di carne o pesce
  • Pane
  • Frutta di stagione
  • Bottiglia d’acqua minerale da 500 cc
  • Dolce secondo la disponibilità

 

Alcuni dati statistici relativi all’anno 2009

sulle Mense Caritas

  • Nel 2009 sono stati distribuiti 21.399 pasti contro 19.468 nel 2008 e 21.943 nel 2007;
    attualmente lavorando al massimo delle proprie disponibilità il sistema mense è in grado di fornire un massimo di circa 100 pasti giornalieri;
  • il numero degli utenti abbastanza stabile nel tempo è stato di 519 nel 2009 contro 523 nel 2008 e 568 nel 2007;
  • l’origine degli ospiti nel 2009 è stata di 114 italiani 104 ucraini 51 georgiani 41 bulgari 39 romeni ecc.;
  • esiste un nucleo di fruitori abituali piuttosto nutrito infatti il 10% degli utenti nel 2009 ha consumato il 49,8% del totale dei pasti.