Alla scuola di Maria, Madre di Misericordia

Maria SS.ma Addolorata

Vogliamo affidare l’anno pastorale che si apre a Maria: il Giubileo indetto da Papa Francesco la indica come colei che è capace di generare misericordia perché per prima l’ha accolta nel suo grembo e, dopo di ciò, l’ha vissuta ogni giorno, nelle piccole e nelle grandi scelte della sua vita.
Questi giorni di festa, allora, sono un’occasione preziosa per metterci alla scuola della Madonna, guardare al suo esempio e imitarlo. Come? Semplicemente … lasciandoci coinvolgere!!! Due sono le cose più belle che potremmo fare: pregare e partecipare. Pensiamo all’inaugurazione del catechismo con tutte le famiglie, alla giornata dei giovanissimi e giovani con le testimonianze dalla GMG di Cracovia, fino poi al giorno degli ammalati e alla festa delle famiglie…!!! Ma tutto questo solo per fare alcuni esempi!!!
Sentiamoci tutti invitati, ognuno personalmente e, laddove occorre segnarsi, iscriversi, dare la propria adesione per qualche evento … facciamolo!!! Più intensa sarà la partecipazione, più bella sarà la festa, più abbondanti saranno i frutti che ne ricaveremo!!! Buona settimana di festa della Madonna!!!