Una felice notizia

Il Comune di Pisa ha intitolato un’ampia zona lungo le mura a don Waldo Dolfi.

Ringraziamo tutta la giunta comunale di questa sensibilità e siamo sicuri di esprimere il sentimento di gioia di tutta la comunità perché in questo modo un sacerdote, parroco di S. Stefano per tanti anni, viene ricordato a perpetua memoria.

Il Comune ha intitolato anche un altro luogo, a S. Piero a Grado, a don Mario Stefanini, parroco particolarmente amato in quella parrocchia.

Riportiamo sintesi della delibera con le altre intitolazioni.

La delibera completa può essere consultata sul sito del Comune.

 

Don Carlo e don Federico

 

 

 

COMUNE DI PISA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Delibera n. 275 del 10/11/2022

 

OGGETTO: INTITOLAZIONE LUOGHI DI PISA A DON WALDO DOLFI, DON MARIO

STEFANINI, GIULIO SOLDANI, GINO BENVENUTI

 

L’anno 2022 il giorno dieci del mese di Novembre presso la Sede Comunale, si è riunita la Giunta Comunale.

Visti….

Con voti unanimi legalmente resi

D E L I B E R A

Per le motivazioni espresse in premessa di procedere alle seguenti intitolazioni

  1. L’area a verde lungo le Mura urbane tra Porta a Lucca (dopo il distributore) e Porta San Zeno, detta “Sferisterio” o “Ghiacciaia” – da Via del Brennero a Mura urbane …. Località Porta a Lucca a DON WALDO DOLFI. La Spezia, 19 luglio 1930 – Pisa, 24 agosto 2009.

 

  1. Largo antistante il Cimitero di San Piero a Grado -da Via Deodato Orlandi ed il Cimitero di San Piero a Grado… Località San Piero a Grado a Don Mario Stefanini Cascina 9 marzo 1937-Pisa 04/08/2011.

 

Seguono le altre intitolazioni a Giulio Soldani e Gino Benvenuti

Articoli correlati